Aspetta l’ex compagna davanti al supermercato, poi il panico

0

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, ieri sera, hanno arrestato un 38enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di atti persecutori. L’uomo aveva minacciato di morte la sua ex compagna all’esterno di un supermercato.

LA VICENDA – Come riporta repubblica.it, le forze dell’ordine sono intervenute nei pressi del discount Todis di via San Gordiano, ove l’uomo, già colpito dal provvedimento di “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa” per condotte tenute in precedenza nei confronti della vittima, ha inseguito in auto, minacciato e ingiuriato la sua ex compagna. I militari intervenuti hanno immediatamente fermato l’uomo che, al termine degli accertamenti di rito, è stato condotto presso il carcere di Civitavecchia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...