Roma-Barcellona sul web, tra sciopero della curva e ansia da prestazione

0

Tutto pronto per Roma-Barcellona di stasera all’Olimpico, battesimo giallorosso nella nuova stagione di Champions League che però ha diviso i tifosi sui social e non solo.

L’UMORE DEL WEB – É la tematica stadio ad impazzare sul web romanista, con circa 8000 esponenti della Curva Sud che minacciano uno “sciopero del tifo” (boicottare la gara o presentarsi al loro posto senza però cantare nè incitare la squadra) come protesta contro quelle nuove barriere di sicurezza imposte dalla Questura di Roma che hanno fatto storcere il naso anche alla Uefa. Dall’altra parte c’è invece la carica di 50.000 tifosi pronti a supportare la Roma in campo nel difficile impegno e che invitano gli “agitati” a sospendere la protesta e dare il loro massimo sostegno a De Rossi e compagni. In una situazione di divisione del tifo molto comune di recente in casa giallorossa, su una cosa però sono tutti d’accordo: pur ammettendo che sulla carta il Barcellona è strafavorito per la vittoria, l’imperativo del web lupacchiotto è non abbattersi e dare il massimo per sfoderare una prestazione da leoni, tenere testa al trio delle meraviglie Messi-Neymar-Suarez e regalare spettacolo a tutto il mondo. E c’è anche chi sogna un trionfo storico a sorpresa…

INFURIATI – Alla solita inesauribile carica dei supporters romanisti all’Olimpico, che si opporranno ai circa 500 tifosi del Barça, si aggiunge poi quella dei tifosi infuriati e presi in giro da Mediaset, che dopo la promessa (poi rimangiata dai vertici della tv privata) di vedere in chiaro su Canale 5 tutte le partite dei gironi di Champions della Roma sono stati costretti inaspettatamente a “comprare” l’evento o fare un abbonamento su Premium per guardare in tv Roma-Barcellona. Senza contare chi non ne ha avuto possibilità e seguirà il big match via radio.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Molti dubbi circa l’undici iniziale schierato da Rudi Garcia per affrontare gli spagnoli: il più accreditato è un 4-3-3 con Szczesny in porta, Florenzi, Manolas, Rudiger e Digne in difesa, Keita, De Rossi e Nainggolan a centrocampo, Salah e Iago Falque alle spalle del centravanti Dzeko. La Roma non può contare sugli infortunati Pjanic e Strootman.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...

Thomas Bricca, chi era il 18enne di Alatri morto dopo un colpo di pistola...

0
Il giovane era già stato dichiarato clinicamente morto dopo essere giunto in gravissime condizioni al San Camillo di Roma. I suoi amici hanno fatto alcuni nomi dei presunti responsabili ai Carabinieri

Roma mobilità, al via la gara per l’acquisto di 121 tram

0
"Da lunedì è pubblico il bando per la più grande gara del mondo sui Tram dove viene previsto l'acquisto di 121 convogli per quasi mezzo miliardo".