Roma, Bonaiuti cade in una buca e si rompe la mano: “denuncio il Comune”

0
Roma, Bonaiuti cade in una buca e si rompe la mano: “denuncio il Comune”

ARTICOLI IN EVIDENZA

Una delle numerose buche della Capitale è stata fatale all’ex portavoce di Berlusconi, Paolo Bonaiuti. Il politico e giornalista fiorentino, classe 1940, è sprofondato infatti in una voragine profonda trenta centimetri rompendo non solo i suoi occhiali, ma anche l’osso della mano sinistra.

I DANNI – Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, lo spiacevole episodio si è verificato al quartiere Parioli di Roma. Bonaiuti, ricoverato nella vicina clinica Mater Dei, se l’è cavata con diversi punti di sutura ed è uscito più battagliero di prima. Dai danni subiti, infatti, il senatore è passato a quelli richiesti, annunciando di voler far causa al Comune di Roma. «Devolverò il risarcimento – ha spiegato – per opere di bene, ma non è più tollerabile che si corrano rischi simili passeggiando».

 

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...