SS Lazio, Pioli punta su Mauri. Solo panchina per Felipe e Matri

0
SS Lazio, Pioli punta su Mauri. Solo panchina per Felipe e Matri
ss-lazio-stefano-pioli

ARTICOLI IN EVIDENZA

“Come possiamo uscire da questo momento? Pensando solo a una prestazione alla nostra altezza. Lottando come sappiamo lottare, parlando poco e facendo i fatti in campo”. Stefano Pioli ha le idee chiare su cosa deve fare la Lazio domani. All’Olimpico arriverà l’Udinese di Luigi Colantuono.

Una sfida difficile con i friulani che hanno sorpreso la Juventus nella prima giornata e che hanno una tradizione favorevole contro i biancocelesti. Le aquile, però, devono ottenere i tre punti e ritrovarsi dopo la sconfitta in Supercoppa Italiana, l’eliminazione dalla Champions League e la débacle con il Chievo. “Serve solidità mentale, la consapevolezza nei nostri mezzi. Le partite ci presenteranno delle difficoltà, dovremo superarle insieme. Bisogna essere squadra nei momenti difficili, siamo mancati in questo. Mi aspetto progressi”.

IN CAMPOPioli cambierà qualcosa a partire dal modulo col 4-2-3-1 che dovrebbe prendere il posto del 4-3-3. Ancora out Klose, de Vrij, Biglia e Djordjevic, ma il mister recupera Marchetti che difenderà i pali. Davanti a lui in difesa confermati Basta e Radu sulle fasce, le sorprese arriveranno al centro. Hoedt viaggia verso l’esordio e vicino a lui dovrebbe esserci Mauricio che sarà squalificato giovedì con il Dnipro. Parolo e Cataldi agiranno in cabina di regia. Davanti ci sarà il ritorno di Stefano Mauri, autentico pilastro del gioco capitolino. Sulle fasce Candreva e Lulic sono favoriti, con Felipe Anderson che rischia un’altra panchina. Al centro dell’attacco Keita è in vantaggio su Matri che potrebbe comunque entrare a partita in corso.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...