Roma, “sezionavano” auto rubate all’interno di un box

0
Roma, “sezionavano” auto rubate all’interno di un box
Nettuno, traffico di auto rubate gestito da padre e figlio: in manette

ARTICOLI IN EVIDENZA

Al termine di una serie di indagini protrattesi per alcuni giorni, gli agenti del Commissariato Prenestino, diretto dal dott. Mauro Baroni, sono riusciti ad individuare e sgominare una banda di stranieri che, in concorso tra loro, si dedicavano al riciclaggio di autovetture rubate che venivano smontate all’interno di un box in via Lunano.

APPOSTAMENTI – Durante uno degli appostamenti, i poliziotti, attratti dal forte rumore metallico, hanno deciso di entrare in azione e, all’interno della struttura in lamiera, hanno sorpreso due stranieri, un rumeno ed un  bulgaro mentre, con frullino, sega elettrica ed altri arnesi, stavano facendo a pezzi un’autovettura, risultata poi rubata.
Presenti, a terra, anche tre targhette metalliche appartenenti ad altrettanti autoveicoli.
Perquisita l’intera area, i poliziotti, sono riusciti a ritrovare  parti interne ed esterne, inclusi i motori,  di altre due autovetture  risultate rubate da qualche giorno, oltre a vari altri pezzo di auto sui quali saranno effettuati ulteriori accertamenti.

MATERIALE SEZIONATO – I due stranieri, un romeno ed un bulgaro di 39 e 45 anni, utilizzavano per il trasporto del materiale sezionato un furgone, anch’esso sequestrato dalla Polizia di Stato, che è risultato intestato al locatore dell’area in questione, persona con vari precedenti di Polizia che al  momento è risultato irreperibile.
Dopo le varie formalità i due stranieri sono stati arrestati per riciclaggio.
Proseguono le indagini per verificare il coinvolgimento di altre persone  nell’organizzazione criminale.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Bastonate, bottigliate e martellate in un parco: tentato omicidio vicino Roma

0
Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ladispoli, nella mattinata odierna, a seguito di serrate indagini, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, hanno dato esecuzione all'ordinanza emessa dal G.I.P. del...

100mila euro in gioielli e orologi. Ladri derubano dirigente dell’Eni

0
Brutta sorpresa per un dirigente dell'Eni di ritorno a casa dopo un weekend trascorso fuori con la moglie. Approfittando dell'assenza dei proprietari una banda di ladri ha saccheggiato l'appartamento sito nel quartiere...

Una corda per la fuga dal carcere come nei film: il caso a Roma

0
Un'evasione da film sventata però da un agente di polizia penitenziaria. È quanto successo nel carcere di Regina Coeli di Roma e denunciato dal Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Stando a...

Covid, partono le prenotazioni per il booster nel Lazio: ecco come fare

0
"Sono partite le prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) per ricevere la dose booster di richiamo del vaccino bivalente aggiornato alle varianti rivolta agli over 12 anni. Il richiamo può essere fatto nella...

Ciampino, il Comune scrive ai cittadini per chiarezza sulla mensa scolastica

0
"Gentilissimo concittadino, siamo lieti di avere l'opportunità di rispondere alla sua segnalazione pervenutaci a mezzo stampa, cogliendo l'opportunità che ci offre per spiegare alcuni importanti passaggi anche a tanti altri cittadini oltre...