Dal Vaticano a Castel Gandolfo, arriva il nuovo trenino

0

Dalla Stazione Vaticana fino alle Ville Pontificie. Questa la promessa del nuovo trenino.
Sarà l’elegante carrozza “su rotaia” utilizzata da Papa Giovanni XXIII nel lontano 1962 per il pellegrinaggio a Loreto ad inaugurare, venerdì 11 settembre, la nuova linea ferroviaria Vaticano – Castel Gandolfo – Albano Laziale. Una tratta insolita, per un singolare viaggio che porterà dall’antica stazione del più piccolo Stato del mondo, fino alle bellissime Ville Pontificie di Castel Gandolfo.

APPUNTAMENTI – Grande novità, a partire da sabato 12 settembre, l’apertura delle sale del Palazzo Apostolico, con il nuovo spazio museale “La Galleria dei Pontefici”. Arrivare a Castel Gandolfo a bordo della stupefacente carrozza “S6”, magistralmente restaurata dalla Fondazione Ferrovie dello Stato, sarà privilegio di pochi fortunati. In futuro, infatti, verrà utilizzata solo in occasione di eventi speciali. Per i turisti, e per le normali corse dei weekend, ci sarà a disposizione un comodissimo treno, di certo più moderno (www.museivaticani.va).

È SUCCESSO OGGI...