Vivevano in un container: campo sgomberato dalla polizia

0
Vivevano in un container: campo sgomberato dalla polizia
polizia

ARTICOLI IN EVIDENZA

É successo ieri a Roma in via Mattè Trucco, in zona Ponte di Nona: gli uomini del gruppo Torri della Polizia di Roma Capitale, diretto dal Dott. Emanuele Moretti, hanno proceduto allo sgombero di un container all’interno di un terreno privato, che era stato adibito ad abitazione da persone senza fissa dimora.

PIAZZA PULITA – L’intervento è stato deciso a seguito dei numerosi esposti pervenuti dai residenti, che riferivano di inquinamento derivato da fumi relativi a roghi accesi in prossimità dell’insediamento.
Le persone che vivevano nel container, tutte di nazionalità rumena, una volta invitate allo sgombero hanno rifiutato la collocazione in strutture assistenziali di Roma Capitale, e dopo l’identificazione hanno spontaneamente lasciato il luogo. L’area è stata successivamente bonificata ed il container è stato rimosso dai legittimi proprietari.

[form_mailup5q lista=”ponte di nona”]

È SUCCESSO OGGI...