Protezione civile, per il Giubileo nasce il numero unico 112 d’emergenza

0

Emergenze e protezione civile, dal 1 novembre cambia tutto. Dopo Milano arriva anche a Roma e provincia il numero unico europeo delle emergenze ”112” per chiamare Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, emergenze sanitarie ed ovviamente la protezione civile. Sarà infatti attivato il numero unico, progetto promosso dalla Regione Lazio e finanziato con 3,5 milioni di euro. A parlarne ieri mattina il presidente, Nicola Zingaretti e il prefetto di Roma, Franco Gabrielli in visita nei locali di via Laurentina 631 che ospiteranno la nuova Centrale del 112, la sala operativa regionale della Protezione civile e il centro funzionale regionale. Nella sala operativa saranno al lavoro 80 persone, personale regionale in fase di formazione. 15 le postazioni in funzione che diventeranno 34 in situazioni di particolari emergenze o eventi. Secondo le stime compiute dalla Regione la centrale unica di risposta che servirà Roma e provincia sarà in grado di gestire nell’arco delle 24 ore un traffico telefonico di circa 15 mila chiamate.

Per Zingaretti e Gabrielli è questo il primo appuntamento ufficiale di inaugurazione di una struttura di protezione civile dedicata al Giubileo, un’iniziativa salutata da entrambi con grande soddisfazione: “Oggi nasce la casa della sicurezza di Roma e della sua provincia” ha detto Zingaretti.  “Al primo piano avrà sede il nuovo centralino laico 112 promosso dalla Regione in collaborazione con il ministero dell’Interno, con la prefettura e tutti gli organi dello stato che rappresenterà una rivoluzione totale della gestione del coordinamento delle forze dell’ordine di Roma e provincia. Al secondo piano ci sarà la sede della protezione civile regionale, la centrale operativa permanente che ospiterà anche i rappresentanti i vari corpi di assistenza: vigili del fuoco, forestale, Roma Capitale, 118″.

Grazie a nuovi sistemi informatici ci sarà appropriatezza e geolocalizzazione dell’arrivo della chiamata. Puntiamo, come dicono le stime, a una riduzione del 50% degli errori nelle chiamate. Per tutti i turisti europei il numero delle emergenze è il 112”. Soddisfatto anche il prefetto Gabrielli per il quale “oggi qui si sta scrivendo una pagina importante della sicurezza non solo della Capitale ma dell’intera regione. Devo riconoscere che questo del 112 è stato il primo argomento che ho affrontato con Zingaretti, e finora è stato fatto dalla Regione un grosso lavoro che doterà Roma per un appuntamento importantissimo di uno strumento come il 112”.

Gabrielli, da esperto di protezione civile, si è poi soffermato sugli aspetti più tecnici della nuova struttura: questo sistema è importante per la sicurezza dei cittadini, lo stiamo vedendo a Milano: il livello di professionalità delle ”sale laiche” hanno dissipato i timori degli apparati di delegare ad altri soggetti la gestione di situazioni particolari. Avere una gestione unitaria, come sta avvenendo in maniera eccellente in Lombardia, sarà un valore aggiunto”. Alla visita nei locali della ex Casa della Bambina Giuliano Dalmata erano presenti anche il presidente del Consiglio regionale, Daniele Leodori e il vice presidente della Regione, Massimiliano Smeriglio.

[form_mailup5q lista=”regione lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

SEQUESTRO UNICUSANO, INGROIA: LO STATO RISCHIA CAUSA PLURIMILIONARIA

0
Antonio Ingroia, avvocato e già procuratore della Repubblica a Palermo, e Raffaello Lupi, docente di Diritto tributario all'Università di Tor Vergata, sono intervenuti nella trasmissione 'L'imprenditore e gli altri' condotta da Stefano...
papa_francesco_vaticano_siria_asca

Viaggio in Congo, il Papa invia un telegramma al presidente Mattarella

0
Prima di partire per la Repubblica democratica del Congo, che con il Sud Sudan sarà la méta del suo 40esimo viaggio apostolico internazionale, il Papa - come di consueto - ha inviato...

Viaggia in autostrada con il cronotachigrafo alterato: multa e ritiro della patente

0
Ancora un altro "furbetto" del cronotachigrafo scovato dalla Polizia di Stato. Gli agenti della Polizia Stradale di Roma Sud, durante il controllo di un autoarticolato, si sono insospettiti sulla genuinità dell'apparecchio in...

Infrastrutture. Dalla regione Lazio ok al nuovo tratto Orte Civitavecchia-Monteromano est

0
Emesso formalmente dalla Regione Lazio l'atto che chiude la lunga procedura necessaria all'approvazione del nuovo tratto della Orte Civitavecchia da Monteromano Est allo svincolo sull'Aurelia bis. Lo comunica in una nota la...

Fiumicino. Controlli in aeroporto Da Vinci, un arresto e tre denunce

0
I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma hanno arrestato nello scalo di Fiumicino una persona per furto aggravato e denunciato altre tre per tentato furto. Un 32enne algerino, in attesa del volo...