Fermato in autostrada con una pistola nel marsupio

0
Fermato in autostrada con una pistola nel marsupio

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un uomo alla guida di una Fiata Panda è stato fermato dalla polizia stradale di Frosinone per dei controlli in questi giorni di grande esodo per le vacanze estive, ma con grande sorpresa i militari hanno rinvenuto una pistola.

IL FATTO – Il 40enne, residente a Roma, stava guidando e aveva sul sedile accanto a quello del guidatore un marsupio contenente una pistola, una Beretta calibro 7,65.

I militari hanno effettuato la perquisizione perchè l’uomo aveva dato delle risposte evasive alle loro domande e insospettiti dal modo nervoso ed elusivo del guidatore hanno controllato tutta la vettura. L’uomo è risultato presente nella banca dati delle forze dell’ordine per possesso di armi con licenza di detenzione, ma senza il porto d’armi, ed è stato per questo denunciato.

UN ALTRO CASO – E sempre in Ciociaria ma a Veroli sono dovuti intervenire i poliziotti, perchè un uomo aveva denunciato di voler andare a Roma per dare fuoco al cantiere edile dove aveva lavorato e con l’intenzione di uccidere.

Gli uomini della polizia si sono subito messi al lavoro e con una indagine sono riusciti a risalire alla persona che aveva effettuato ben due chiamate anonime: un 50enne disoccupato che nutriva odio verso il suo ex datore di lavoro che gli deve ancora dei soldi. Denunciato per procurato allarme.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...

Follia in centro, entra in un minimarket e aggredisce il proprietario

0
E’ entrato in un minimarket in via San Giovanni in Laterano e, dopo essersi avvicinato al proprietario, lo ha colpito con pugni al collo, sul volto e sulla nuca. Poi, dopo aver...

Treni, stop al distanziamento. È polemica

0
Stop al distanziamento di un metro per i treni a lunga percorrenza. Il Mit annuncia le nuove disposizioni per trasporto ferroviario, previste dal dpcm del 14 luglio. In un comunicato si spiega...