Ss Lazio, Champions: Keita da urlo, ma Klose va ko: si teme lungo stop

0
Ss Lazio, Champions: Keita da urlo, ma Klose va ko: si teme lungo stop

ARTICOLI IN EVIDENZA

Alla fine è stato proprio lui a risolvere il match: Keita Balde Diao. L’uomo più discusso e con le valigie pronte ha preso sulle spalle la Lazio e con un diagonale chirurgico gli ha regalato il successo. È finito così il playoff di andata della Champions League contro il Bayer Leverkusen.

LA SFIDA – Una sfida difficile per la squadra di Pioli che è apparsa ancora imballata e con pochi minuti nelle gambe. Decisi e notevoli passi in avanti, però, per quello che riguarda il carattere, la determinazione e la voglia rispetto alla pallida prova di Shanghai. Biglia e compagni hanno tenuto testa ai tedeschi andando vicini più volte al gol. Come nelle migliori favole, la zampata decisiva è stata proprio di Keita.

L’attaccante ha chiesto la cessione dopo esser rimasto a guardare in panchina nella finale di Supercoppa contro la Juventus. Il senegalese è entrato nella ripresa e, dopo aver sbagliato due gol fatti, si è inventato un affondo e un diagonale che non hanno lasciato scampo a Leno. L’umore dell’ex Barcellona non è cambiato, ma il giocatore difficilmente lascerà Formello.

INFERMERIA SATURA – La serata dell’Olimpico lascia un brutto segno a Pioli. Se Keita brilla, Miro Klose – l’uomo più atteso per la sfida contro i suoi connazionali -si è fermato per un problema muscolare. Domani effettuerà i controlli, ma si teme uno stop tra i 30 e i 60 giorni, ma il medico Salvatori parla di una sospetta una lesione muscolare al flessore della coscia sinistra.

Il tedesco non ci sarà contro Bologna e Bayer, come è quasi certo il forfait anche di Djordjevic, problema alla caviglia, e Marchetti, trauma alle costole. Pioli dovrà fare i salti mortali e inventare la formazione sia in campionato che in Germania. Molto probabile il ritorno sul mercato, e torna prepotente il nome di Matri. Ma non tramonta nemmeno l’ipotesi Borini. A questo punto Keita resta o parte?

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...

S.Egidio, primo arrivo corridoi umanitari dopo lockdown

0
Dopo aver vissuto lunghi mesi di attesa, dovuti alla crisi da coronavirus, giunge in Italia l'ultimo gruppo di profughi che Papa Francesco ha voluto portare in salvezza attraverso l'Elemosineria Apostolica e la...

Lancia sassi contro un furgone per rapinarlo: paura a Roma

0
I Carabinieri della Stazione Roma Casal Bertone hanno arrestato un 19enne della Costa d'Avorio, senza fissa dimora, con l'accusa di tentato furto aggravato.Transitando su via Tiburtina, altezza Casal Bruciato, i Carabinieri hanno...

CERCIELLO, COLLEGA VARRIALE IN AULA: TIRAMMO FUORI TESSERINO

0
"Ci avviciniamo ai due e tiriamo fuori il tesserino dicendo che eravamo Carabinieri". A riferirlo in aula, Andrea Varriale, il carabiniere che era di pattuglia in borghese insieme al vicebrigadiere Mario Cerciello...

Campidoglio, raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale

0
Raddoppiano le donne seguite dai Centri Antiviolenza di Roma Capitale: sono 691 le donne in carico alle strutture capitoline a giugno 2020, +100% rispetto all’anno precedente (346 a giugno 2019).   “Questo è un importante segnale:...

Nasce a Roma “Insieme – lettori, autori, editori” La grande festa italiana del 2020...

0
Si terrà dall'1 al 4 ottobre 2020 a Roma una grande manifestazione dedicata al libro e alla lettura che prevederà la presenza di circa 200 editori con un ricco calendario di incontri...