Roma, ladri seriali sui treni regionali

0
Roma, ladri seriali sui treni regionali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Già alle 5 del mattino erano pronti per partire alla volta di Fiumicino come normali viaggiatori con  tanto di bagaglio al seguito.
Cinque giovani ladri algerini si erano ben organizzati per assaltare il convoglio diretto in  aeroporto, posizionandosi lungo il binario e simulando di essere in attesa della partenza.

IL FURTO – Alla vista di una coppia di turisti asiatici due di loro, sono saliti sul convoglio ed hanno abilmente sottratto un primo zaino appoggiato nell’apposito alloggiamento allontanandosi velocemente con i propri bagagli e con quello sottratto, per non dare nell’occhio.
La manovra non è sfuggita agli agenti della Polizia di Stato del Settore Operativo Roma Termini, che li hanno rincorsi e bloccati.
Noncuranti di quanto era accaduto altri due ladri sono entrati nel treno ed ironia della sorte hanno sottratto un secondo zaino, sempre di proprietà delle due ignare vittime, ma nell’uscire si sono imbattuti negli operatori di polizia, che avevano già fermato i loro complici ed anche per loro sono scattate le manette, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I 4 sono stati identificati per B.R. di 43 anni, K.M. di 47 anni, B.M.I. di 25 anni e K.B.A. di 28 anni, tutti di nazionalità algerina.
I due zaini sono stati recuperati e restituiti ai viaggiatori, mentre l’ultimo componente della banda è ricercato dagli agenti della Polizia Ferroviaria.

È SUCCESSO OGGI...