As Roma, domani si conoscerà il futuro di Federico Balzaretti

0
As Roma, domani si conoscerà il futuro di Federico Balzaretti
federico balzaretti furti in casa

ARTICOLI IN EVIDENZA

Domani si conoscerà il futuro di Federico Balzaretti. Il difensore della Roma, falcidiato da i tanti infortuni negli ultimi due anni, potrebbe aver deciso di appendere gli scarpini al chiodo, come avevamo anticipato qualche mese fa in un articolo.

LE VOCI – Si parlava di lui come futuro dirigente giallorosso, anche se poi erano circolate voci di un suo possibile addio alla Roma per tornare a giocare in un club più piccolo. Domani la conferenza stampa a Trigoria, e proprio questi particolari fanno fare alcune ipotesi sulla sua scelta.

RUOLO – Balzaretti potrebbe aver scelto di non lasciare la Roma, ecco il perchè di una conferenza a Trigoria, e di dire addio invece al calcio giocato e quindi di passare a un ruolo di dirigente o di allenatore del settore giovanile, proprio nel club del presidente James Pallotta. È anche vero che per il suo carisma potrebbe affiancare la prima squadra nel difficile cammino e tentativo di vincere lo scudetto.

LA CARRIERA – Federico Balzaretti, 34 anni, cresciuto a Torino e difensore della Roma, ha avuto diversi infortuni negli ultimi anni. Eppure lui ci aveva provato fino ad aprile a tornare in campo con la Primavera e tutti avevano sorriso sperando in un suo possibile rientro.

C’era stata anche la convocazione per il match con il Napoli il 4 aprile, dopo 17 mesi di assenza.

Balzaretti ha giocato con Torino, Varese, Siena, Juventus, Fiorentina, Palermo e poi è arrivato a Roma. Dal 2011 è sposato con Eleonora Abbagnato, insieme hanno due figli, ma lui ne ha altre due nate da una precedente relazione. Alla Roma è arrivato nel 2012, una stagione importante e poi quella serie infinita e sfortunata di infortuni dal 2013 fino allo stop dell’attività agonistica.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...