Maltempo in arrivo, allerta meteo nel Lazio per i prossimi due giorni

0

Ci si alza con il sole, ma poi il pomeriggio arrivano le nuvole e poco dopo lampi e fulmini annunciano la pioggia. Solo che negli ultimi giorni più che di pioggia semplice si è trattato di veri temporali, a volte nubifragi che hanno paralizzato alcuni quartieri o diversi punti delle città da Roma in tutta la sua provincia.

L’ALLERTA – Ma la situazione metereologica non ha intenzione di cambiare, e dopo il weekend sono attesi altri due giorni di acquazzoni. Lunedì e martedì da questo punto di vista potrebbero essere le giornate peggiori. «Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse, con indicazione che dal mattino di lunedì, e per le successive 24-36 ore, si prevedono sul Lazio precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento e locali grandinate».

ULTERIORE ALLARME – Il Centro Funzionale Regionale ha emesso altresì un avviso di criticità idrogeologica nelle zone di allerta del Lazio: codice giallo su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti,  Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha emesso l’Allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza e ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Regionale al numero 803.555”.

NUOVO BOLLETTINO –  Il Centro Funzionale Regionale ha emesso un Avviso di criticità con indicazione che dal pomeriggio di lunedì e per le successive 30 ore, si prevede nelle zone di allerta nel Lazio: criticità idrogeologica codice arancione su Bacini Costieri Nord, Roma, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri.

SOS MALTEMPO – Per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o di interventi è possibile contattare anche la Sala Operativa h/24 dell’Ufficio di Protezione Civile di Roma Capitale al numero 06 67109200 o al numero verde 800854854.

LA SITUAZIONE – Sabato nel tardo pomeriggio una delle zone più colpite dalla bomba d’acqua è stata Colleferro, allagamenti, alberi caduti in strada e in alcuni giardini pubblici (foto allegate all’articolo). Disagi per il forte vento anche in comuni limitrofi come Artena, mentre domenica il maltempo ha colpito in altre zone sempre a sud della provincia di Roma.

Salvata anche una famiglia in difficoltà sul Monte Livata, i due genitori e due bambini soccorsi a causa del maltempo mentre si trovavano sul sentiero per la Santissima Trinità. La famiglia era rimasta bloccata per una forte grandinata. Soccorsi anche altri due escursionisti nella stessa zona, uno aveva lanciato l’allarme perché i due si erano persi tra Campegli e Campo dell’Osso.

[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...

Thomas Bricca, chi era il 18enne di Alatri morto dopo un colpo di pistola...

0
Il giovane era già stato dichiarato clinicamente morto dopo essere giunto in gravissime condizioni al San Camillo di Roma. I suoi amici hanno fatto alcuni nomi dei presunti responsabili ai Carabinieri

Roma mobilità, al via la gara per l’acquisto di 121 tram

0
"Da lunedì è pubblico il bando per la più grande gara del mondo sui Tram dove viene previsto l'acquisto di 121 convogli per quasi mezzo miliardo".