Roma, ladri entrano in azione mentre i proprietari sono in vacanza

0

La scorsa notte, dopo aver sentito degli strani rumori provenire dall’abitazione dei vicini, che sapeva essere in vacanza un cittadino ha chiamato il 113.

L’INTERVENTO – Poco dopo gli agenti della Polizia di Stato in servizio al Commissariato Flaminio Nuovo, sono giunti in Via Raffaele Cappelli in zona Ponte Milvio, per effettuare un controllo.
Saliti al terzo piano, i poliziotti hanno notato che la porta dell’appartamento segnalato era aperta e visibilmente danneggiata. Contemporaneamente hanno visto alcune persone che stavano tentando di allontanarsi silenziosamente verso i piani superiori. Una di queste aveva con se una vistosa borsa nera.

IL TENTATIVO DI FUGA – I tre uomini, identificati, tutti georgiani, rispettivamente di 27, 41 e 39 anni, sono saliti verso il quarto piano, con l’intento di trovare una via di fuga verso la porta di accesso all’attico, ma l’hanno trovata chiusa a chiave.
Con l’ausilio di altri poliziotti appartenenti al  Reparto Volanti e Commissariato Villa Glori, gli agenti, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a bloccare i tre georgiani che, messi in sicurezza nell’auto di servizio sono stati accompagnati al Commissariato Ponte Milvio.

LA REFURTIVA – Il più giovane dei malviventi, è stato trovato ancora con dei calzini indossati a mo’ di guanto probabilmente per evitare di lasciare impronte, successivamente sequestrati.
Nella borsa nera invece, sono stati rinvenuti  alcuni arnesi atti allo scasso tra cui un grimaldello. Indosso ad uno dei  ladri è stata trovata la somma di  375 euro in contanti  ed un orologio cronografo di una nota marca – riconosciuti poi come propri dall’intestatario dell’appartamento che nel frattempo è rientrato a casa.
I tre uomini sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso e denunciati  per il possesso di chiavi alterate , grimaldelli e altri oggetti atti allo scasso.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...

Tre operatori Ama aggrediti, “denunciarono furti carburante”

0
Ieri mattina intorno alle 5, mentre stava entrando nella sede operativa di piazza Sapri, a Castro Pretorio, un tecnico di Ama è stato aggredito da un uomo armato di un oggetto tagliente.

Binari del 1979 e nessuna manutenzione, ecco perchè a Roma si ferma la metro...

0
"È un'infrastruttura in condizioni disastrose", ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, che ha effettuato un sopralluogo a Lepanto

Anarchici: scontri a Roma, 41 persone denunciate

0
Sono 41 i soggetti identificati e denunciati dalla Polizia di Stato all'autorità giudiziaria in relazione agli scontri avvenuti ieri nella zona di Trastevere tra militanti anarchici

Roma, 23enne muore investito da un bus: mistero sulla dinamica

0
Ennesima tragedia a Roma: un rider kenyota di 23anni è stato travolto da un bus-navetta nella rotatoria di piazza Re di Roma, nel quartiere Appio-Tuscolano. L’incidente è avvenuto intorno alle 20 di sabato 28 gennaio. Il mezzo coinvolto è una navetta privata che collega la stazione Termini all’aeroporto. Gli inquirenti indagano sulle dinamiche del sinistro, ancora avvolte nel mistero.