Nuoto, staffetta azzurra 4×200 sl donne d’argento. Pellegrini immensa

0
Nuoto, staffetta azzurra 4×200 sl donne d’argento. Pellegrini immensa

ARTICOLI IN EVIDENZA

Emozioni grandi per il nuoto azzurro ai Mondiali di Kanzan. La staffetta 4×200 stile libero donne sale sul podio e conquista un argento storico. Non era facile vincere una medaglia in questa staffetta, anche perchè la stessa Pellegrini che ha vinto ieri per sua ammissione ha dormito poco.

Le azzurre hanno chiuso sul secondo gradino del podio, un argento prezioso (prima medaglia in assoluto ai Mondiali) alle spalle degli Usa ma davanti a Cina, Gran Bretagna e Svezia, letteralmente crollata nel finale dopo una prima frazione sotto il record del mondo.

RIMONTA – Grande rimonta della Pellegrini, ma ottima la prova di tutte le atlete che hanno tenuto testa alle avversarie anche se nelle retrovie. La Divina poi ha nuotato un 200 in cui ha piano piano rosicchiato la distanza andandosi a prendere un’altra medaglia, in questo che sarà come ha annunciato il suo ultimo Mondiale.

TEMPI – Le azzurre chiudono in 7.48.41 (Alice Mizzau 1.57.50, Erica Musso 1.58.66, Chiara Masini Luccetti 1.57.52, Federica Pellegrini 1.54.73), migliorando quindi il tempo della mattina di 7.52.51 (Mizzau 1’58”78,  Musso 1’58”05,  Masini Luccetti in 1’59”08, Pellegrini ).

«Non abbiamo mai mollato – hanno detto le azzurre ai microfoni della Rai – abbiamo dato il massimo, pensavamo fosse più difficile, è il nostro primo risultato concreto. Siamo contentissime». Le azzurre pensano anche alle Olimpiadi, si può migliorare.

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...