Calciomercato Lazio, Balotelli alla Lazio? Ecco i dettagli dell’offerta

0

La suggestione Mario Balotelli prende sempre più corpo in casa Lazio: nonostante il primo “no” del patron biancoceleste Claudio Lotito all’operazione, sembra che l’ipotesi di uno sbarco dell’attaccante a Formello non sia solo una tentazione estiva. E tecnicamente i presupposti perchè il matrimonio si faccia, imprevisti a parte, ci sarebbero tutti. Dipende solo dai capitolini.

LE CIFRE – A proporre Balotelli alla Lazio è stato il suo agente Mino Raiola, lo stesso che ha portato in biancoceleste il talentino olandese Ricardo Kishna (e il forte difensore greco Manolas ai cugini romanisti). Il procuratore martedì ha incontrato Lotito e ha messo sul tavolo i presupposti per la trattativa con il Liverpool, che farebbe di tutto per liberarsene: prestito oneroso (2 milioni di euro) con diritto di riscatto a 18 milioni e stipendio pagato per il 70% dal club britannico, come riportato dal quotidiano La Repubblica. Sbrogliati i dubbi su eventuali colpi di testa del calciatore l’affare si potrebbe concludere, ma prima Lotito vuole aspettare l’esito dei preliminari di Champions League di agosto: se Candreva e compagni passeranno il turno e accederanno alla fase a gironi, Balotelli può diventare un nuovo giocatore della Lazio. L’attaccante ex Milan e Inter ha voglia di riscatto dopo un’annata negativa in Inghilterra con la maglia dei Reds e sogna di riprendersi scena e Nazionale; dal canto loro i tifosi laziali sognano un colpo che possa rilanciarli in Italia ed Europa. La palla, mai come in questo caso, sta al campo e al presidente. Ore di attesa intanto per l’attaccante Milinkovic-Savic: l’accordo tra Lazio e Genk è stato trovato (9 milioni + bonus), il ds biancoceleste Igli Tare è volato in Belgio per sistemare i dettagli. Manca solo l’ufficialità.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

 

È SUCCESSO OGGI...