Gra di Roma, circolazione sta tornando regolare tra Bufalotta e Nomentana

0
Gra di Roma, circolazione sta tornando regolare tra Bufalotta e Nomentana

ARTICOLI IN EVIDENZA

Anas comunica che, dopo i disagi di questa mattina, la circolazione sull’autostrada del Grande Raccordo Anulare di Roma sta tornando gradualmente regolare in corrispondenza del cantiere nel tratto compreso tra gli svincoli Bufalotta e Nomentana in carreggiata interna, dove sono in corso da ieri i lavori di risanamento del piano viabile. Durante la mattinata, per effettuare alcune modifiche all’area di cantiere, era stata temporaneamente chiusa anche la corsia di marcia veloce, attualmente riaperta. Durante tale chiusura si sono registrate code in carreggiata interna. La gestione del traffico ha visto un grande impegno degli addetti alla viabilità di Anas, in stretta collaborazione con la Polizia Stradale.

I lavori sono stati programmati, come ogni anno, durante la stagione estiva, per limitare i disagi alla circolazione. Anas ricorda che il cantiere sarà attivo fino al 17 agosto 2015 e comporta la chiusura delle corsie di marcia lenta e di emergenza, in carreggiata interna, con transito consentito sulle restanti due corsie (marcia veloce e sorpasso). Nelle ore notturne e di minor traffico potrà essere temporaneamente chiusa anche la corsia di marcia veloce, con transito consentito in corsia di sorpasso, in funzione dell’avanzamento dei lavori. A causa del cantiere è inoltre chiusa l’inversione di marcia al km 25,200 e la rampa di uscita dello svincolo Nomentana, sempre in carreggiata interna. I veicoli in uscita allo svincolo Nomentana possono in alternativa proseguire fino al successivo svincolo “Centrale del Latte”, invertire la marcia e uscire allo svincolo Nomentana in carreggiata esterna.

Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.

[form_mailup5q lista=”mobiliti†à]

È SUCCESSO OGGI...