Rai, Georgia Luzi allo Zecchino D’Oro: dove è finita Veronica Maya?

0

La notizia è di quelle fresche, anche se il clima è torrido, sembrerebbe che Georgia Luzi condurrà il prossimo Zecchino d’oro. E’ tutto da confermare, ma niente da dire, la Luzi dopo la gravidanza dovrebbe tornare in onda, ma il pensiero ci ha portati più lontano. E Veronica Maya? La conduttrice spodestata dello Zecchino d’oro che fine avrà mai fatto? Le ultime su di lei sono che ha condotto “Chance” su Agon Channel, l’emittente albanese in lingua italiana che è vista (forse) dal proprietario della tv Francesco Becchetti (che non sta passando un gran momento per un ordine d’arresto per falso in documentazione e riciclaggio di denaro) e dai tecnici che hanno realizzato il programma.

VERONICA MAYA – Ultima traccia di Veronica in video su Raiuno, pochi giorni fa su Linea blu, come riporta Tvblog, mentre è stata intervistata durante la sua vacanza alle Eolie. Niente di più. Certo la storia di Veronica è piena di stranezze e misteri. Conduttrice di ottima levatura, bella, sa le lingue, ha cultura, garbo, sa ballare e sa cantare. Ha sempre ottenuto successo con i suoi programmi. Non ha mai commesso infrazioni, ha due figli e un marito, una vita irreprensibile.

GIANCARLO LEONE – Donna di forte personalità che nel pieno del successo ebbe anche il coraggio di lasciare l’agenzia di Lucio Presta. Cosa diavolo sarà mai successo dopo che Giankaleone twittò e confermò al mondo occidentale che Veronica Maya avrebbe condotto prima “Uno mattina” e poi “Linea Bianca”? Da quel momento, dal candore della neve siamo penetrati nelle tenebre oscure, qualcosa si è inceppato. Tanto che la Maya fu costretta a emigrare. Così Veronica commentò la decisione di  doversi trasferire a Tirana: “…La delusione è stata di non ricevere proposte. Io ho aspettato con fiducia l’idea o il programma giusto, ci sono sempre state trattative rimaste solo parole che non si sono concluse. Se la proposta non arriva, non si può stare ad aspettare all’infinito…”

IL RITORNO IN RAI – A questo punto noi che siamo un po’ nostalgici e che ci piace il numero pari vorremmo che le “Del Noce Angels”, ovvero, Balivo, Daniele, Isoardi riformassero il quartetto con Veronica Maya su Raiuno. D’altra parte alla Maya non manca niente per essere simile o uguale (forse anche meglio) alle altre tre conduttrici. Ci aspettiamo quindi con urgenza un ripensamento del direttore di Raiuno Giancarlo Leone. Un bel gesto. Altrimenti dovremo aspettare che vada in pensione, ma i poveri telespettatori perché nell’attesa debbono rinunciare al garbo e ai begli occhi di Veronica? Ascolti, ascolti, dottor Leone un grido s’innalza dal core dell’umanità, l’Italia implora a gran voce: “Arridatece la Maya!”

form_mailup5q lista=”maledetta tv”]

È SUCCESSO OGGI...

Roma. Cassiere minimarket colpito con 29 sassate. Fermati due minorenni

0
I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto due giovani romani di 14 e 15 anni, entrambi studenti, poiché gravemente indiziati del reato di rapina...

Fiamme in un appartamento in via Annibaliamo a Roma. I Vigili del fuoco salvano...

0
Paura questa mattina all'alba nel quartiere Africano a Roma. I vigili del fuoco sono intervenuti per l'incendio in un appartamento in Via Annibaliano 9. Qui hanno portato in salvo una signora, poi...

Danneggiata a Trastevere la targa della Panchina Rossa

0
"A due mesi esatti dall'inaugurazione della panchina rossa contro la violenza sulle donne da parte di Flai Cgil, Filcams Cgil, Flc Cgil, Fp Cgil la targa che presentava il numero antiviolenza è...

Aeroporti. Lo scalo di Fiumicino ottiene le 5 stelle Skytrax

0
L'aeroporto di Fiumicino, valutato miglior aeroporto europeo per la qualità da 5 anni, ha ottenuto le 5 stelle Skytrax, il massimo riconoscimento assegnato dall'organizzazione internazionale di rating del...

Roma. Affrancazioni semplificate, online la visualizzazione di stato della pratica

0
Da oggi sul portale di Roma Capitale è online il visualizzatore dello stato della pratica per le affrancazioni semplificate. Dopo la pubblicazione online di...