Ragazzo immigrato investito da auto, tensione al centro di accoglienza

0
Ragazzo immigrato investito da auto, tensione al centro di accoglienza

ARTICOLI IN EVIDENZA

Sabato sera di tensione al Casilino, davanti al centro di accoglienza per minori stranieri di via della Riserva Nuova.

C’è stata infatti una lite, come riportano i media nazionali, tra due ospiti e abitanti del quartiere quando una vettura ha investito un giovane egiziano.

IL FATTO – Da una prima ricostruzione sembra che l’auto partendo in retromarcia abbia preso il 17enne e lo abbia ferito ma in modo lieve (due giorni di prognosi).

È dovuta intervenire la polizia per calmare gli animi, con gli stranieri che armati di bastoni volevano farsi vendetta.

Purtroppo non è la prima volta che in zona si registrano dei disordini.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Shock a Roma, uomo ucciso davanti casa a colpi di pistola

0
Omicidio alle 10.30 in via Sparanise, in zona Divino Amore, a Roma, dove un 48enne e' stato trovato morto a causa di colpi di arma da fuoco. Sul posto i carabinieri della...

La truffa del finto risarcimento a Roma e provincia: due uomini in manette

0
I carabinieri della Stazione Roma Quadraro e della Sezione di polizia giudiziaria presso il Tribunale di Roma, in Napoli e Isernia, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip...

Castelli, denunciato per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere

0
Durante alcuni controlli effettuatati nel territorio di Frascati, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Lazio hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 53 anni, fermato dalla Polizia durante un posto...

Roma, un altro mezzo dell’Ama in fiamme: indagini in corso

0
Una spazzatrice dell'Ama e' andata in fiamme oggi alle 16 in via Delia 52, nel quartiere romano del Tuscolano. Sul posto i vigili del fuoco. Nessuna persona e' rimasta coinvolta e al...

Romeno ucciso a Roma, condannato connazionale

0
E' stato condannato a sedici anni il romeno accusato dell'omicidio di un connazionale avvenuto il 9 luglio2018 a largo Roberti a Roma, a pochi metri dal ministero dell'Istruzione. Lo hanno deciso i...