Colleferro, pioggia di danni: strade piene di buche e tombini intasati

0
Colleferro, pioggia di danni: strade piene di buche e tombini intasati
colleferro

ARTICOLI IN EVIDENZA

La pioggia caduta in provincia nei giorni scorsi ha lasciato diversi danni in città, soprattutto a Colleferro.

BUCHE – Già il manto stradale non è dei migliori, ma con la pioggia si sa peggiora sempre di più. E si sono aperte altre voragini in alcune vie di Colleferro. I lettori ci hanno segnalato un cratere nella salita della zona di via Giotto che porta a Colle Sant’Antonino. Poi ci sono state segnalate buche all’uscita della città, e strada dissestata anche lungo il corso Garibaldi.

Il Comune di Colleferro è stato commissariato per circa sei mesi, il neo sindaco eletto Pierluigi Sanna dovrà provvedere nei prossimi mesi a risistemare parecchi situazioni e note dolenti della città, oltre ad occuparsi della nota vicenda dell’Ospedale. Da giorni c’è un presidio fisso, c’è stata anche manifestazione e mamme incatenate per chiedere di non chiudere alcuni reparti del nosocomio.

L’INTERVENTO – Una lettrice ci ha anche riferito di aver visto un tombino in zona San Bruno intasato, e da cui fuoriusciva di tutto, con un odore davvero terribile. La lettrice riferisce anche che sul posto c’è stato il pronto intervento del sindaco Sanna, che vista la situazione ha subito chiesto l’invio dell’autospurgo.

Un problema risolto, ora però c’è da pensare anche al manto stradale, pericoloso soprattutto per chi va in motorino.

 

[form_mailup5q lista=”colleferro”]

È SUCCESSO OGGI...