Arrestato Il Cinghiale: noto pusher romano con un chilo di hashish

0

Sono stati gli uomini del commissariato Porta Pia ad arrestare un noto pusher residente nel quartiere Alessandrino.

Gli agenti della Polizia di Stato – come riporta un comunicato – si sono spinti tanto lontano rispetto alla loro zona di pertinenza seguendo un’indagine per droga partita però dalle strade battute quotidianamente, in particolare dall’osservazione di noti consumatori di droga.

L’ARRESTO – Così ieri pomeriggio i poliziotti si sono presentati a casa del sospetto spacciatore e hanno atteso che rientrasse per effettuare la perquisizione.

All’interno del comò della camera da letto, il 48enne romano, noto come il Cinghiale aveva circa 1 kg di hashish diviso in diverse confezioni.

L’ACCUSA – Oltre allo stupefacente l’uomo aveva in casa tutto l’occorrente per il confezionamento e un bilancino di precisione per la preparazione delle dosi.

Dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...