Rai, pagelle estive: ecco i promossi e i bocciati di questa stagione

0
Rai, pagelle estive: ecco i promossi e i bocciati di questa stagione

ARTICOLI IN EVIDENZA

È il momento delle pagelle estive, in tv i numeri non mancano mai per fare una valutazione, anche se sono diversi di quelli ad esempio di una scuola elementare. La media del 10 è ottima per lo scolaro più bravo, promosso a pieni voti, avere invece un 10% di share su Raiuno nel pomeriggio è da bocciatura.

DANIELE E SOTTILE – È quello che sta accadendo al cosiddetto “programma di successo”, decantato da tanti blog, che si chiama Estate in diretta, condotto da Daniele & Sottile. 10,57% di share lunedì passato. Un tonfo niente male, certo si dice che il programma ha una gran concorrenza su Canale 5, ma Estate in diretta se fosse davvero un successo non dovrebbe non dico battere, ma almeno rosicchiare qualche punto agli avversari; purtroppo accade sempre il contrario. Il maestro di scuola tv Giancarlo Leone direttore di Raiuno, non la pensa giustamente come noi. Promuove a pieni voti Daniele & Sottile, tanto che, nonostante le palesi insufficienze rimediate, da lunedì prossimo avremo ben quattro ore di Estate in diretta condotte dal duo Flop & Crime.

DALLA CHIESA E FRIZZI – D’altra parte Giankaleone fa bene a valutare come gli pare i voti dei suoi programmi, perché nessun direttore didattico lo controlla, e poi in Rai ognuno può e deve fare quello che vuole. Ma il maestro Giancarlo Leone assistito dall’onnipotente Lucio Presta continua ostinato nelle sue scelte azzardate. La posta del cuore va male, anzi malissimo: un 10,62 % di share sotto il milione d’ascolto senza la micidiale concorrenza di Canale 5 non vale una bocciatura senza riserve? Che fa invece il mitico Giankaleone? Lo rimanda a settembre, nel senso che lo sfiatato Posta del cuore condotto dagli esausti Dalla Chiesa & Frizzi (ma funziona l’aria condizionata in studio?) verrà riproposto in autunno di sabato.

LEONE RIMANDATO A SETTEMBRE – Come vedete, il criterio di valutazione di Giancarlo Leone è molto personale. Noi ne prendiamo atto, né possiamo sostituirci al direttore didattico di viale Mazzini che è da tempo assente. Anzi la notizia che più ci diverte è che anche Giankaleone è stato rimandato a settembre, mentre meritava una sonora bocciatura. La riforma Rai andrà per le lunghe e vedrete che il maestro di tv di Raiuno avrà in mano il registro di classe anche per gli scrutini di Giugno. Che dire? Viva la Rai che non vedrai.

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...

MALATTIE CARDIOVASCOLARI, SIGLATA INTESA REGIONE LAZIO-NOVARTIS PER PREVENIRLE

0
Regione Lazio e Novartis insieme "per individuare misure atte a ridurre la mortalità legata alle malattie cardiovascolari, principale causa oggi di ricovero e decesso nel territorio della Regione Lazio". A firmare il...

Furti e borseggi in centro a danno dei turisti: dieci arresti a Roma

0
Proseguono le attività preventive messe in campo dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro per arginare il fenomeno dei furti e dei borseggi ai danni dei turisti in visita nel cuore della Capitale....

Locale da incubo, interviene la polizia a Roma

0
Gli agenti del Commissariato di Ladispoli congiuntamente al personale della Polizia Locale hanno concluso un'intensa e mirata attività di controllo, nel corso della quale sono stati sottoposti a verifica alcuni negozi di...
Violenza Vi Del Corso

Roma, due stupri in quattro giorni. Cosa è successo

0
"Il sesso è un'arma. Con lo stupro i criminali marcano il territorio". A dirlo, in un'intervista rilasciata all'Agenzia Dire, è la criminologa Roberta Bruzzone, che ha commentato così...

Controlli antispaccio, sequestro di droga e dieci fermi

0
Prosegue senza sosta, da parte della Questura di Roma, l'attività di prevenzione e repressione dei reati inerenti la detenzione e lo spaccio di stupefacenti. A seguito di una segnalazione pervenuta alla Sala...