Guidolnia, preso il baby pusher della piazzetta

0
Guidolnia, preso il baby pusher della piazzetta

ARTICOLI IN EVIDENZA

Si riforniva di piccoli quantitativi di droga senza dare nell’occhio. Poi li cedeva ai giovani assuntori. Dopo mesi di indagini è stato preso il baby pusher di via dei Platani nei pressi delle scuole superiori. Si tratta di un ragazzo di 17 anni arrestato per spaccio di stupefacenti.

L’ARRESTO –  IL ragazzo arrivava nei pressi della “piazzetta” viaggiando a bordo di un ciclomotore e ritirava a piedi lo stupefacente nascosto tra le siepi nel parco pubblico. L’attività d’indagine  ha permesso il sequestro di circa 50 grammi di sostanza stupefacente tra hashish e marijuana, già suddivisa in singole dosi pronte per la cessione, e 120 euro in biglietti da 10 e 20. Nel corso della stessa attività si procedeva al controllo ed alla perquisizione personale di altri dieci giovani, alcuni dei quali trovati in possesso di singole dosi di hashish ricevute poco prima dallo stesso spacciatore, molti dei quali minorenni. Il pusher è stato denunciato  per detenzione ai fini di spaccio e ieri, davanti al gip del tribunale per i minorenni di Roma, si è tenuta l’udienza di convalida della misura adottata con contestuale applicazione della misura cautelare della permanenza in casa.

[form_mailup5q lista=”guidonia”]

È SUCCESSO OGGI...