Cadavere sui binari della Roma-Viterbo. Ritardi e disagi

0
Cadavere sui binari della Roma-Viterbo. Ritardi e disagi
treno

ARTICOLI IN EVIDENZA

Circolazione ferroviaria sospesa dalle 17.00 alle 17.50 su richiesta dell’ Autorità Giudiziaria per il ritrovamento di un cadavere in prossimità della stazione di Capranica, sulla linea FL3 Roma –Viterbo.

BUS SOSTITUTIVI – I treni sono stati limitati nel loro percorso alla stazione di Oriolo. Fra Oriolo e Viterbo Porta Fiorentina è stato istituito servizio sostitutivo con autobus.

VELOCITÀ RIDOTTA – Dalle 15.40 alle.17.00 i treni hanno viaggiato, fra Oriolo e Capranica, a velocità ridotta per facilitare le attività della Polizia Ferroviaria, registrando ritardi fino a 20 minuti. Il traffico ferroviario è ripreso al termine dei rilievi dell’Autorità Giudiziaria.

L’INCIDENTE – Tragico incidente poi oggi pomeriggio intorno alle 15 in via Tuscolana vicino Rocca Priora. Un anziano di 73 anni in sella alla sua bicicletta è stato centrato in pieno da un’auto.

LA RICOSTRUZIONE – Secondo la ricostruzione di Castellinotizie.it pare «che l’anziano stesse svoltando a sinistra, all’incrocio del ‘Cavallino’, per dirigersi proprio verso via del Buero, anche se tra le ipotesi vi è anche quella che scendesse proprio da lì per immettersi sulla statale». L’uomo è morto sul colpo. Sul posto un’abmbulanza e le forze dell’ordine che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica.

[form_mailup5q lista=”mobiliti†à]

È SUCCESSO OGGI...