Roma, rapine e furti all’Eur: beccati due giovani criminali

0
Roma, rapine e furti all’Eur: beccati due giovani criminali
furto bancomat pomezia carabinieri

ARTICOLI IN EVIDENZA

Beccati con le mani nella marmellata, come si suol dire. Due giovani criminali di 17 e 18 anni sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi dai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma e della compagnia Roma Eur mentre tentavano di rubare oggetti di valore da due auto nei pressi della fermata metro Magliana.

RICONOSCIUTI DA UNA VITTIMA – I due, entrambi cittadini romeni ed entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, sono stati fermati la scorsa sera in via di Val Fiorita, in seguito ad una segnalazione giunta al 112. A riconoscerli, anche un uomo, un cittadino italiano di 44 anni che ha riferito ai militari di essere stato aggredito da quei ragazzi poco prima nel parco adiacente a via di Val Fiorita: i due avevano tentato di sottrargli il cellulare.

GLI ARRESTI – I giovani malviventi sono stati arrestati con l’accusa di tentata rapina e tentato furto. Il minorenne è stato portato al centro di prima accoglienza di Via Virginia Agnelli mentre il maggiorenne si trova in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

 

[form_mailup5q lista=”eur”]

È SUCCESSO OGGI...