Selvaggia Lucarelli sfotte Gabriel Garko: troppo silicone

0
Selvaggia Lucarelli sfotte Gabriel Garko: troppo silicone

ARTICOLI IN EVIDENZA

È Gabriel Garko l’ultima vittima illustre dei post al veleno di Selvaggia Lucarelli. La popolare giornalista, blogger e conduttrice radiofonica ha infatti pubblicato su Facebook una foto dell’attore 42enne ospite a “L’Arena” di Massimo Gilletti accompagnata dal commento “Gabriel Garko e la sua metamorfosi da maschio a cougar. #silicone”. Il termine “cougar” solitamente è utilizzato per definire donne mature che si comportano come predatrici sessuali nei confronti di uomini notevolmente più giovani. Come Samantha Jones, celebre personaggio di Sex and the City.

RITOCCHINI DI TROPPO – Effettivamente, nello scatto il sex symbol (ex?) oggetto del desiderio di tante telespettatrici appare davvero irriconoscibile, probabilmente a causa del ricorso a qualche punturina di troppo. Gabriel Garko, nome d’arte del torinese Dario Oliviero, nel 1985 aveva vinto meritatamente “Il più bello d’Italia“, il famoso concorso ideato da Carlo Mighetti. Oggi, però, forse a causa dei famosi “ritocchini”, la metamorfosi sembra essere davvero eclatante.

LA FICTION TV A GUIDONIA – Attualmente Gabriel Garko sta girando a Guidonia la fiction dal titolo provvisorio “Non è stato mio figlio”, destinata alla messa in onda in prima serata su Canale 5. Nel cast della nuova serie tv, oltre a lui, figurano, tra i protagonisti, Stefania Sandrelli, Anna Galiena ed Eric Roberts diretti da Alessio Inturri e Luigi Parisi. Le riprese a piazza Matteotti di Guidonia avranno la durata di tre giorni, tra il 6 e l’8 maggio 2015, hanno fatto sapere dalla produzione.

gabriel garko selvaggia lucarelli

 

 

È SUCCESSO OGGI...