14enne preso a spari a Tor Bella Monaca: guai dopo la discoteca

0
14enne preso a spari a Tor Bella Monaca: guai dopo la discoteca

ARTICOLI IN EVIDENZA

Si va in discoteca, magari esce fuori una zuffa un litigio una mezza rissa. Cose che capitano in provincia e nelle estreme periferie della capitale, e che si concludono come l’avventura di una sera. Ma quello che è capitato ieri sera tra Tor Bella Monaca e Tor Vergata mostra una violenza nuova. all’uscita di una discoteca a Torrenova sono volati insulti, minacce, cazzotti anche il coltello a serramanico.

Poi tutto sembra finire lì anche grazie all’intervento dei carabinieri che dissipa alcuni facinorosi nelle strade vicine. La notte però è giovane e prima che tutto taccia arriva al policlinico cavillino, come riporta il Messaggero di Roma, un ragazzo con la spalla colpita da un proiettile: ai militari ha detto che dopo la rissa era stato seguito da due su uno scooter che lo ha affiancato e gli ha sparato. Poi alle quattro e mezza un altro episodio, sempre legato a quella rissa in discoteca.

Un 14enne arriva sempre con un colpo di arma da fuoco, stavolta alla scapola. I due ospedali diventano i poli di una indagine ancora in corso: la notte a Tor Bella Monaca ha riservato davvero tante sorprese.

È SUCCESSO OGGI...