Meteo Roma, maltempo in arrivo con violenti temporali

0
Meteo Roma, maltempo in arrivo con violenti temporali
Meteo Roma, allerta della protezione civile per forti temporali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Maltempo in arrivo sulla capitale: prevista infatti pioggia anche persistente. Venti moderati meridionali con intensità di 24 km/h. Possibili raffiche fino a 29 km/h. Temperatura minima di 14 °C e massima di 19 °C. Zero termico a 2650 metri. Il maltempo imperverserà soprattutto domani con fenomeni temporaleschi, anche violenti. Maltempo previsto inoltre su tutta la Provincia di Roma.

PROTEZIONE CIVILE – Dalla mattina di oggi, 27 aprile 2015, e per le successive 24 – 36 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni anche a carattere temporalesco.

FORTI ROVESCI – I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

SALA OPERATIVA – Per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o di interventi è possibile contattare la Sala Operativa h/24 dell’Ufficio di Protezione Civile di Roma Capitale al numero 06 67109200 o al numero verde 800854854.

LA SITUAZIONE IN GENERALE – “Torna il maltempo sulla Penisola per due perturbazioni che entro mercoledì attraverseranno tutto lo Stivale portando piogge, temporali  ma anche temperature in calo.“  A dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge –  “Un miglioramento a partire da mercoledì sebbene non sarà definitivo.”
La primavera torna a mostrarci il suo volto più capriccioso. Lo fa attraverso due perturbazioni che si danno appuntamento sul Mediterraneo in avvio di settimana. La prima, più attiva, interessa il Nord; la seconda in arrivo dal Nord Africa interessa  invece il Centro Sud.  Lunedì le precipitazioni più intense, anche sotto forma di temporale,  riguarderanno le regioni settentrionali e le Tirreniche mentre sarà meno coinvolto l’estremo Sud dove prevarranno le schiarite. Martedì invece il maltempo impegnerà il Centro Sud ed il Nord Est mentre nel contempo migliorerà su Nord Ovest e Sardegna.  Le temperature caleranno anche di oltre 6-8°C rispetto ai valori dei giorni scorsi e sulle Alpi tornerà a cadere la neve fin sotto i 2000m. Il tutto verrà accompagnato da un generale rinforzo del vento con mari mossi o molto mossi.
Da mercoledì arriverà un po’ di alta pressione ed il tempo subirà un miglioramento seppur non definitivo. Il minimo comun denominatore da nord a sud sarà la variabilità ; ci saranno ampie schiarite ma anche annuvolamenti intensi accompagnati da qualche fenomeno qua e là al Nord e zone interne del Centro Sud. Le temperature subiranno un aumento. “Tale variabilità potrà caratterizzare anche il Ponte del Primo Maggio” –  concludono da 3bmeteo.
[form_mailup5q lista=”meteo roma”]

È SUCCESSO OGGI...