Moglie tirata per il collo e trauma cranico per la figlia. Orrore al Prenestino

0
Moglie tirata per il collo e trauma cranico per la figlia. Orrore al Prenestino

ARTICOLI IN EVIDENZA

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato un uomo di 53 anni per aver aggredito  la moglie e la figlia, rispettivamente di 51 e 24 anni.

LA VIOLENZA – Dopo la violenta aggressione, la moglie ha allertato i Carabinieri che sono intervenuti e hanno bloccato il marito violento.

Mamma e figlia, dal 2008 già vittime di maltrattamenti continui mai denunciati, sono state accompagnate presso l’ospedale Sandro Pertini dove sono state visitate e dimesse con 5 giorni di prognosi per entrambe: un tentativo di strangolamento per la moglie e un trauma cranico facciale per la figlia.

L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...

CORONAVIRUS, D’AMATO: «OGGI REGISTRIAMO 20 CASI, DI QUESTI L’80% SONO CASI DI IMPORTAZIONE»

0
“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già...