Ss Lazio, quanti assenti: Pioli chiama Onazi, Ledesma e Lulic

0
Ss Lazio, quanti assenti: Pioli chiama Onazi, Ledesma e Lulic
Ss Lazio. coppia Biglia Ledesma

ARTICOLI IN EVIDENZA

La Lazio va alla grande anche nonostante la sfortuna. La sfortuna degli infortuni (a conti fatti 24 giocatori che si sono fatti male in stagione almeno una volta, per ben 171 turni saltati per infortunio dai giocatori), scusate il gioco di parole, che ha spesso costretto nell’arco di questa annata di dover porre rimedio. Pioli ha dovuto modificare le formazioni e fare di necessità virtù.

SITUAZIONI INFORTUNI – Stefan Radu sta meglio, l’esito dei controlli è stato positivo e il giocatore può tornare in gruppo e probabilmente potrà giocare anche contro il Chievo. Così come Konko.

Migliora anche Gentiletti, ma il giocatore non può ancora essere convocato, ha bisogno di continuare a lavorare a rinforzare la muscolatura. De Vrij deve restare ancora a riposo, non sarà disponibile per il Chievo. Per Biglia si prospetta uno stop di almeno tre settimane.

VERSO LAZIO-CHIEVO – Va alla grande anche la vendita dei biglietti per il match di domenica tra Lazio e Chievo con circa 49mila presenze sugli spalti e con il Maglia Day. Ci si aspetta una grande affluenza in questo finale di stagione per tirare la volata Champions.

Intanto Pioli pensa alle soluzioni per il modulo tecnico: in pole position Onazi, Ledesma e Lulic visto che ci sono da sostituire Biglia, Parolo e Cataldi (squalificato). Out anche De Vrij, insieme a Biglia e Parolo formano il trio a cui Pioli non rinuncia mai o quasi mai. Oggi giornata di prove tattiche per definire la formazione.

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

  

È SUCCESSO OGGI...