Rai, Antonella Clerici di nuovo k.o. contro Maria De Filippi

0
Rai, Antonella Clerici di nuovo k.o. contro Maria De Filippi
clerici-de-filippi-senza-parole-amici

ARTICOLI IN EVIDENZA

Scende ancora Antonella Clerici. Anche il secondo confronto tra lei e Maria De Filippi è senza storia: Amici ha totalizzato il 23,04 % di share (25,78% nella precedente puntata) con 4 milioni 926 mila spettatori invece, su Raiuno, “Senza parole” ha raccolto un misero 14,53 % di share (un punto in meno del 15,61% share raggiunto sabato passato) con 3 milioni 353 mila spettatori.

ENNESIMO FLOP PER GIANCARLO LEONE – Un dato preoccupante quello di Antonella furiosa, che non solo conferma il suo stato di crisi, ma che si allinea perfettamente alla disastrata situazione di Raiuno, ancor guidata dal nocchiero Giancarlo Leone, abile ad affondare tutte le corazzate della rete ammiraglia. Ma un giorno la Corte dei Conti interverrà sullo sperpero di denaro pubblico effettuato da Giankaleone con la complicità del dg Gubitosi e del Cda della Rai? O dobbiamo rassegnarci alla certezza che questo inossidabile manager, continuerà imperterrito a disastrare Raiuno, nonostante le tante parole che arrivano dal Governo su “La nuova Rai”. O invece la strategia che ha sempre impaurito i dipendenti della Rai, ovvero quella di rendere sempre più debole l’azienda per poi vendere a chi da anni sta in agguato per acquistare una o due reti a prezzi di saldo, si sta finalmente realizzando?

LE PRESTAZIONI INCOLORI DELLA CLERICI – Comunque tornando alla crisi della Clerici, ci sembra che una star importante e ben pagata stia avviandosi al tramonto, come è naturale che accada. Seguendo le sue trasmissioni si scopre negli occhi della conduttrice un velo di tristezza, il suo tentativo di rivitalizzarsi nel momento in cui si accende la lampada rossa della messa in onda non è sufficiente a renderla credibile. La sua straordinaria e storica simpatia, il calore nella conduzione sembrano raggelati da una condizione d’impaccio, di lentezza, di falso entusiasmo che sfocia spesso solo nel mestiere. Ritroverà la sua identità? Difficile dirlo, comunque la Rai sta ricorrendo a soluzioni di rimedio, per le prossime sei puntate si parla di uno spostamento di “Senza parole” al giovedì, lontano dal confronto con la sanguinaria De Filippi. Ma non basterà qualche numero in più di share e la potenza del suo manager Lucio Presta, per cancellare queste prestazioni incolori di Antonella Clerici. Sembrerebbe che la show girl abbia firmato per i prossimi due anni a “La prova del cuoco”, un fatto preoccupante per noi telespettatori e per lei, se la sua energia nella conduzione si mostrerà ancora debole, come se avesse le batterie scariche: saranno dolori per tutti. Soprattutto per Raiuno. Continua…

Zagor

È SUCCESSO OGGI...