Tivoli, si sente male in autostrada: parto d’urgenza per una profuga di guerra

0
Tivoli, si sente male in autostrada: parto d’urgenza per una profuga di guerra

ARTICOLI IN EVIDENZA

Storia a lieto fine quella accaduta ieri: una ragazza nigeriana, di ventuno anni, profuga di guerra e senza documenti proveniente da uno sbarco in Sicilia insieme ad altri connazionali, diretta a un centro presso Ancona per profughi ha partorito d’emergenza presso l’ospedale di Tivoli.

IL VIAGGIO E I SOCCORSI – Durante il viaggio in pullman in autostrada la donna si è sentita male così si è deciso di chiamare i soccorsi che hanno scortato il mezzo fino all’ospedale di Tivoli.

LA LIETA NOTIZIA – Nel pomeriggio è nata la bimba che sta bene.

L’ASSISTENZA – Ad assistere la donna le ostetriche e i medici coordinati dal primario Mario Primicerio.

LEGGI ANCHE: Hai controllato le tue gomme? Da maggio rischi multe salate

[form_mailup5q lista=”tivoli”]

È SUCCESSO OGGI...