I canti degli scout e la commozione degli studenti. L’ultimo saluto a Luca

0
I canti degli scout e la commozione degli studenti. L’ultimo saluto a Luca

ARTICOLI IN EVIDENZA

Centinaia di ragazzi hanno salutato oggi nella chiesa di santa Maria Goretti Luca Liberti, il ragazzo di 18 anni morto venerdì scorso in piazza Istria a seguito di un incidente. In chiesa il gruppo scout e gli studemti del liceo Avogadro frequentato da Luca, dove oggi le lezioni sono state sospese per assistere alla cerimonia.

IL RICORDO – Come riporta anche Repubblica.it nel corso dell’omelia, il parroco ha ricordato Luca come
un ragazzo “che credeva e che sapeva amare le persone. Un giovane giusto, che iniziava a sognare la vita e stava per abbracciare il suo futuro”. Quindi, il ricordo dei compagni di classe e di una ragazza scout che con il 18enne negli ultimi mesi ha prestato servizio per la comunità di Sant’Egidio, aiutando i senza fissa dimora.

L’INCIDENTE – Le prime testimonianze riportate da agenzie e giornali parlano di una brusca frenata e poi l’impatto. Questa una primissima ricostruzione della dinamica dell’incidente avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a piazza Istria dove un ragazzo di 18 anni, Luca LIberti, è morto in seguito a uno scontro con un bus.

 

È SUCCESSO OGGI...