Oltre lo sguardo, gli scatti di Steve McCurry in mostra agli Studios

0
Oltre lo sguardo, gli scatti di Steve McCurry in mostra agli Studios

ARTICOLI IN EVIDENZA

Cos’hanno in comune un anziano dalla barba colorata della tribù indiana Rabari, dei curiosi bambini della tribù etiope Kara e Sharbat Gula, la bellissima ragazza afgana divenuta nel 1985 una delle icone assolute della fotografia mondiale dopo la pubblicazione dello scatto sul National Geographic? Semplice: il genio che li ha immortalati. Stiamo parlando di un’autentica leggenda, il fotoreporter statunitense Steve McCurry che, dal 18 aprile, porta i suoi strepitosi ritratti e reportage agli Studios di Cinecittà, a Roma.

UNA MOSTRA “OLTRE LO SGUARDO” – Con questa esposizione Steve McCurry presenta al pubblico alcune delle sue immagini più conosciute insieme ai suoi lavori più recenti. Come comune denominatore, una ricerca che allarga il suo orizzonte spingendolo, appunto, oltre lo sguardo. Il visitatore viene trasportato in una dimensione quasi metafisica che attraversa porte e finestre per raccontare lo spazio e la luce. O per sospenderli con la sua assenza. Annullando, in entrambi i casi, il dolore e la paura.

LA LOCATION – Una nuova esposizione in un allestimento del tutto nuovo, progettato appositamente da Peter Bottazzi per accompagnare il visitatore nel mondo di McCurry e realizzato nel Teatro1, in via Tuscolana 1055, accanto agli edifici che ospitano “Cinecittà Si Mostra”, un percorso di visita permanente dedicato al cinema e alla storia di Cinecittà, che ha già raccolto un grande interesse del pubblico italiano e internazionale.

LE INFO SULLA MOSTRA – Oltre a presentare una originale selezione della produzione fotografica di Steve McCurry, la rassegna, curata da Biba Giacchetti e Peter Bottazzi, intende raccontare l’avventura della sua vita e della sua professione, anche grazie ad una serie di video costruiti intorno alle “massime” in cui ha condensato la sua straordinaria esperienza e la sua concezione della fotografia. “Steve McCurry oltre lo sguardo” sarà al Teatro1 di Cinecittà fino al 20 settembre 2015 con oltre 150 immagini di grande formato, un’audioguida a disposizione di tutti i visitatori nella quale l’artista racconta in prima persona le sue foto e una serie di 6 video dedicati ai suoi viaggi e al suo modo di concepire la fotografia. Aperto tutti i giorni (tranne martedì) dalle 9.30 alle 19. Biglietti da 10 a 12 euro.

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...

ROMA, RITROVA LA SUA BICICLETTA RUBATA SU UN PORTALE DI ANNUNCI ONLINE

0
Qualche giorno fa aveva sporto la denuncia di furto della sua bicicletta ma poi, sbirciando sul web in cerca di qualche offerta per acquistarne un’altra, l’ha ritrovata in vendita su un portale...