David Garrett, il violinista del diavolo arriva a Roma

0
David Garrett, il violinista del diavolo arriva a Roma

ARTICOLI IN EVIDENZA

Coi suoi fidatissimi violini Stradivari e Guadagnini ha riadattato brani di Nirvana, Queen, Ac/Dc e Metallica alla composizione classica e, specularmente, ha portato celebri brani classici a tonalità ben più rock. Un’operazione spregiudicata ma riuscitissima e di forte impatto che gli ha permesso di farsi conoscere in tutto il Pianeta. Parliamo di David Garrett, il violinista e compositore tedesco più giovane e seguito del globo che a settembre arriva nella capitale per l’ultima delle quattro tappe italiane del suo tour mondiale.

IL CONCERTO ALL’AUDITORIUM CONCILIAZIONE – Dopo aver toccato Milano il 2, Firenze il 3 e Verona il 5, il talentuoso musicista classe 1980, divenuto un’autentica star coi suoi 2,5 milioni di dischi venduti, approderà il 6 settembre all’Auditorium della Conciliazione. L’inizio del concerto è previsto per le ore 21, con i cancelli che verranno aperto alle 19.30. A partire da dalle ore 10.00 di martedì 14 aprile, sarà possibile acquistare i biglietti su livenation.it e ticketone.it al costo di 35 euro più diritti di prevendita.

CHI È DAVID GARRETT – Enfant prodige, figlio di un avvocato tedesco e di una ballerina statunitense, Garrett a undici anni già collaborava con la Filarmonica di Amburgo, a quindici stipulava un accordo con la Deutsche Grammophon per incidere diverse opere e a 28 entrava nel Guinness dei primati per aver eseguito il volo del calabrone in appena un minuto e sei secondi. Nel 2013 ha debuttato come attore nel film “Il violinista del diavolo”, interpretando il ruolo di Niccolò Paganini.

 

Ecco di seguito i dettagli delle date:

Mercoledì 02 Settembre – Milano, Teatro degli Arcimboldi
Giovedi 03 Settembre – Firenze, Obihall
Sabato 05 Settembre – Verona, Teatro Romano
Domenica 06 Settembre – Roma, Auditorium della Conciliazione

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...