Ss Lazio, poker all’Empoli e secondo posto. Le nostre pagelle

0

Una Lazio spumeggiante stende l’Empoli all’Olimpico e vola al secondo posto in classifica. Gara che si mette in discesa subito per i capitolini grazie a Mauri che impatta al meglio un cross di Cavanda e mette alle spalle di Sepe. La squadra di Pioli non rallenta e al 31’ arriva il raddoppio in un’azione fotocopia del primo gol, stavolta sul cross di Cavanda è Klose a trovare l’inzuccata vincente. Allo scadere la compagine con l’aquila sul petto chiude il conto grazie al bolide dalla distanza di Candreva che non lascia scampo al portiere ospite. La squadra di Pioli gestisce bene il match e trova il poker con Feipe Anderson bravo a ribadire in rete una palla sporca in area toscana. Il pareggio della Roma sul campo del Torino permette alla Lazio il sorpasso, ora la compagine di Pioli è da sola al secondo posto. E il bello deve ancora venire…

LE PAGELLE DELLA LAZIO

Berisha 7 – Conferma il suo momento di forma dopo la buona prestazione di Napoli, pregevoli due interventi su Valdifiori e Maccarone

Cavanda 7 – Promosso titolare per la squalifica di Basta, percorre in lungo e in largo la corsia destra e regala due assist al bacio

De Vrij 6.5 – Solita sicurezza al centro della difesa. Esce per un problema al ginocchio: speriamo non sia grave…

Novaretti 6.5 – Si comporta bene, ma viene espulso per due cartellini gialli quantomeno dubbi. Il voto è sulla fiducia

Lulic 6.5 – Torna titolare dopo oltre tre mesi, sbaglia poco o nulla nel vecchio ruolo di terzino

Biglia 8 – Altra prestazione sublime del regista argentino, autentico faro della squadra di Pioli

Parolo 7 – Polmoni d’acciaio e capacità d’inserimento come pochi, ecco perché Pioli non riesce a fare a meno di lui

Candreva 7.5 – Spina nel fianco della difesa ospite, si inventa un gol con una staffilata da 35 metri

Mauri 7.5 – Il capitano sta vivendo una seconda giovinezza: nove reti in campionato e un’altra prestazione superlativa

Felipe Anderson 7.5 – E’ l’arma in più di questa Lazio, quando si accende gira tutto il gruppo. Decimo gol in campionato, ma il bello deve ancora venire

Klose 7.5 – Il tedesco dimostra di avere ancora “fame”. Insegue gli avversari, pressa e sottoporta è implacabile. Leggenda

Ciani 6.5 – Torna in campo dopo il lungo infortunio, buona la sua prestazione

Pioli 8 – Non sottovaluta l’avversario, carica al meglio i suoi ragazzi che non sbagliano più un colpo. L’uomo in più e il segreto di questa squadra è lui

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...