Carlo Verdone e Antonio Albanese insieme in un nuovo film

0
Carlo Verdone e Antonio Albanese insieme in un nuovo film

ARTICOLI IN EVIDENZA

«Era un pò che volevo lavorare con Antonio Albanese, lo stimo molto. E quindi è nato questo soggetto che prevede l’incontro-scontro di questi due personaggi interpretati da lui e da me che farà molto, molto ridere. Sarà un film abbastanza diverso da tutti quelli che ho fatto finora». Queste le parole rilasciate da Carlo Verdone all’AdnKronos. L’attore regista si appresta a girare il suo prossimo, ancora senza titolo, di cui è anche autore con Pasquale Plastino e Massimo Gaudioso, e che lo vedrà per la prima volta recitare insieme a Antonio Albanese.

LE RIPRESE – «L’inizio delle riprese è previsto a metà giugno, fine giugno», spiega il regista all’Adnkronos a margine della presentazione del Festival del Cinema Europeo di Lecce, dove consegnerà sabato 18 aprile il Premio Mario Verdone, intitolato al padre e dedicato alle opere prime e seconde di cineasti under 35. «La collaborazione con Antonio Albanese -prosegue Carlo Verdone- nasce innazitutto perché è un virtuoso, un pò come me anche se siamo completamente diversi. È un attore che stimo molto, molto fisico, molto dinamico, bravo anche nei mezzi toni, come ha dimostrato in film come ‘Questioni di cuorè di Francesca Archibugi. Volevo lavorare con lui perché è un attore con cui non ho mai lavorato gomito a gomito. C’era stato un ‘Manuale d’amorè ma lui aveva un episodio e io un altro…». – Così proprio sul lavoro in coppia ha scritto il nuovo film. «È nato questo soggetto che prevede una coppia di protagonisti molto diversi tra loro, in un film molto dinamico. Non vorrei anticipare di che parla il film, perché il produttore deve ancora leggere parte della sceneggiatura. Posso dirvi però che si tratta di un film un pò diverso da tutti quelli che ho fatto finora. Sarà la storia di un incontro-scontro tra due personaggi che farà molto divertire. Sarà una commedia molto movimentata in cui ognuno di noi potrà veramente dare il massimo. Credo che con Antonio Albanese possiamo davvero fare dei fuochi d’artificio notevoli», sottolinea. Il film dovrebbe uscire all’inizio del 2016. «Chiaramente dipende dal produttore Aurelio De Laurentiis -dice il regista- ma io penso che saremo pronti ad uscire i primi di gennaio del prossimo anno. Forse proprio il primo gennaio. Poi dipenderà anche da quanti e quali altri film usciranno in quel periodo. Ma io credo comunque che usciremo a gennaio», conclude Verdone.

È SUCCESSO OGGI...