Calciomercato Roma, un centrocampista dallo Schalke? La compagna dice sì

0
Calciomercato Roma, un centrocampista dallo Schalke? La compagna dice sì
calciomercato-roma-boateng-satta

ARTICOLI IN EVIDENZA

Mentre il giudice sportivo annuncia un solo giorno di chiusura per la Curva Sud, in seguito agli striscioni esposti in occasione di Roma-Napoli, Sabatini si concentra sul mercato. In mezzo a tante offerte da presentare c’è invece una richiesta che fa sorridere, quella di Melissa Satta.

NODO PORTIERE – La Roma pare che stia stringendo per uno tra Handanovic dell’Inter, facendo appunto una sorta di scambio con Destro (che il Milan non vuole riscattare) oltre ai contanti, e Cech sempre più scontento di non giocare titolare e quindi pronto ad andare in un’altra squadra. Ma a quanto pare ora sbuca fuori anche Lukasz Fabianski, ex Arsenal ora in fotza allo Swansea.

QUESTIONE PERES – Per quanto riguarda Bruno Peres, terzino del Torino, la Roma è in prima linea, lo segue da diverso tempo, ma ha anche una bella concorrenza formata da Napoli, Sporting Lisbona e Porto con il Torino che chiede ben 20 milioni. Sabatini però sta seguendo da tempo anche Matteo Darmian, che ha grandi richieste in Spagna. Insomma le due piste si complicano e non poco.

RISCATTI – Secondo alcune indiscrezioni sembra che la Roma non sia interessata per diversi motivi a riscattare sia Ibarbo che Astori. Il primo per via degli infortuni e il secondo per prestazioni piuttosto opache non rientrerebbero nel futuro del club giallorosso. In ogni caso visti i contatti con il Cagliari si potrebbero trovare degli accordi: magari abbassare i prezzi e concedere delle seconde opportunità.

SORPRESA – Ma la vera sorpresa del mercato arriva da Melissa Satta, compagna di Kevin Prince Boateng, ex giocatore del Milan, da tempo nelle file dello Schalke. La bella Melissa Satta a Tiki Taka avrebbe ammesso di frequentare spesso la bella città di Roma e che nella vita non c’è mai da escludere nulla. Quindi Boateng potrebbe vestire la maglia giallorossa? Staremo a vedere, ma quando la consorte dà il suo “benestare” mezzo passo è già fatto.

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...