Roma, bloccano scala mobile in metro. Poi aggrediscono vigilantes

0
Roma, bloccano scala mobile in metro. Poi aggrediscono vigilantes
Comune di Roma, bimbo di 5 anni cade dalla scala mobile del centro commerciale La Romanina

ARTICOLI IN EVIDENZA

Una cittadina dell’Ecuador di 48 anni e una cittadina peruviana di 40 anni, entrambe residenti a Roma, sono state denunciate a piede libero dai Carabinieri della Stazione Roma Quirinale per violenza e resistenza a un incaricato di pubblico servizio e per interruzione di pubblico servizio.

Le donne, mente si trovavano su una delle scale mobili presenti all’interno della fermata della metropolitana “Termini”, hanno improvvisamente azionato il pulsante di arresto di emergenza per poterle percorrere in senso inverso.

Tale comportamento, che ha creato un notevole scompiglio tra i numerosi passeggeri che si trovavano in quel momento sulla scala mobile, è stata notata da uno dei vigilantes  in servizio nella fermata del metrò che ha deciso di intervenire.

Le donne, per tutta risposta, hanno iniziato ad inveire nei confronti della guardia giurata finché non lo hanno spintonato facendolo rovinare a terra.

Nel frattempo sono intervenuti anche i Carabinieri che, vista la scena, le hanno bloccate, portate in caserma e denunciate.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...