“Caveman”, l’uomo delle caverne arriva al teatro Ghione di Roma

0

Sei innamorato? Cerchi l’amore della tua vita? Sei stata lasciata? Non capisci il tuo fidanzato? Vuoi passare una serata romantica? “Caveman” ti farà ridere, aiutandoti a capire e a essere più felice. Di cosa parliamo? Ma dello spettacolo divenuto un autentico cult della scena teatrale italiana e mondiale: dopo otto anni di successo nei più grandi teatri della Lombardia, dal 25 al 29 marzo arriva finalmente al Teatro Ghione di Roma l’uomo delle caverne interpretato da Maurizio Colombi in “Caveman”.

LO SPETTACOLO – Nato oltreoceano negli States, esportato in trenta paesi nel mondo, “Caveman” è il più famoso spettacolo del pianeta sul rapporto di coppia. Ideato da Rob Becker e basato su profondi studi di antropologia, preistoria, psicologia, sociologia e mitologia, racconta situazioni e comportamenti in cui ogni spettatore non può fare a meno di identificarsi, confrontandosi, ironizzando e finendo inevitabilmente per divertirsi di gusto. La versione italiana che si afferma nel 2013 e l’unico format, a livello internazionale, che include l’aggiunta della band. Milano conta, fino ad oggi, una cifra da record: ben novantamila spettatori in centodieci repliche. Maurizio Colombi è maggiormente conosciuto come regista di musical, l’ultimo dei quali di grande successo: “Rapunzel” con Lorella Cuccarini (tra gli altri anche “Peter Pan”, “We Will Rock You”, “I Promessi Sposi”, “La Divina Commedia”). Adesso però si mette in gioco in prima persona “rivelandosi – per dirla con Mario Luzzato Fegiz – un attore comico irresistibile”. Da non perdere.

 

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...