Rapina alle Poste a Roma: 2 donne sorprese da malore

0
Rapina alle Poste a Roma: 2 donne sorprese da malore

ARTICOLI IN EVIDENZA

Roma – Rapina in un ufficio postale di via Marmorata, in zona Piramide. Due malviventi, armati di pistola e con caschi in testa, sono entrati alle poste e si sono fatti consegnare il denaro contenuto nelle casse. Sul posto la polizia.

SOCCORSI – Due donne sono state soccorse dal 118 perchè colte da malore a causa dello spavento. Dalle prime informazioni sembra che i malviventi parlassero con accento romano. Sulla vicenda indaga il commissariato Celio. Al vaglio le riprese delle telecamere di videosorveglianza.  E questa mattina spari in strada, nel quadrante sud di Roma, durante una rapina. Il titolare di un bar-tabacchi è stato infatti derubato questa mattina mentre stava andando in banca a versare l’incasso del fine settimana, circa 25mila euro.

LEGGI ANCHE: Roma, terribile incidente nella notte: tre persone gravi

L’EPISODIO – E’ successo intorno alle 8.30 quando l’uomo stava su via Cristoforo Colombo, in zona Casal Palocco, appunto andando verso l’istituto di credito in autovettura, una Fiat Panda. Un’altra macchina, con a bordo due persone, gli si è affiancata, infranto il finestrino, gli è stata sottratta la borsa con l’incasso.

SPARI IN STRADA – Il titolare del bar-tabacchi quindi ha inseguito i due malviventi esplodendo due colpi dalla pistola che detiene regolarmente: uno è stato sparato in aria, mentre un altro in direzione della macchina dei ladri. Allo stato chi indaga ignora se il colpo sia andato a segno. I due malviventi sono comunque riusciti a dileguarsi.

L’INDAGINE – Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Casal Palocco e quelli della Compagnia di Ostia. Sul posto anche la polizia di Stato.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...