Si taglia la mano con la sega circolare: grave in ospedale

0
Si taglia la mano con la sega circolare: grave in ospedale

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un 59enne si è tagliato tre dita mentre lavorava con una sega circolare. Una banale distrazione, forse qualche difetto nell’attrezzo elettrico. Dubbie le cause. L’uomo è stato sottoposto a un delicato intervento di microchirurgia per la ricostruzione della mano.

SECONDO INCIDENTE – Forse più grave il secondo incidente avvenuto via dell’Unione. Un 68enne si è inferto una profonda ferita al torace mentre stava tentando di tagliare in due un tavolo con un frullino. Anche qui non è chiara la dinamica dell’incidente.

Pare che la camicia si sia impigliata nell’attrezzo e nel tentativo di liberarsi l’uomo abbia rovesciato su di sé il frullino ancora in funzione. La lama ha inferto un profondo taglio tra il torace e la bocca dello stomaco. L’uomo è stato trasportato al Policlinico Umberto Primo.

In tutti e due i casi è intervenuta l’eliambulanza.

[form_mailup5q lista=”guidonia”]

È SUCCESSO OGGI...