Tasse comunali, più esenzioni Irpef nel 2015 per i cittadini

0
Tasse comunali, più esenzioni Irpef nel 2015 per i cittadini
Colleferro, ecco il vademecum per il pagamento di Imu e Tasi

ARTICOLI IN EVIDENZA

L’annuncio è arrivato nel pomeriggio di giovedì. Con Entusiasmo il sindaco Ignazio Marino ha fatto sapere una novità che riguarda molte migliaia di cittadini romani: l’esenzione dal pagamento dell’Irpef riguarderà nel 2015 molte più persone che nel 2014. Scopriamo perché dalle sue stesse parole: “Oggi abbiamo annunciato la decisione della Giunta con cui stabiliamo che nel bilancio 2015 innalziamo l’esenzione IRPEF a tutti romani che hanno un reddito fino a 12mila euro. L’anno scorso avevamo esentato i romani con reddito fino a 10mila euro”.

AUMENTANO GLI ESENTI – Cresce dunque la platea di chi avrà diritto a non pagare le tasse sulle persone fisiche. Il provvedimento si inserisce nel più ampio raggio della manovra di bilancio del comune di Roma. In pratica il numero dei romani che avrà l’esenzione passerà da 530mila a 613mila e quindi 83mila cittadini in più avranno un beneficio da questo bilancio.

MENO TASSE DA PAGARE – Il sindaco Marino ha poi spiegato: “Nonostante la crisi, abbiamo deciso di diminuire la TARI. Abbiamo, quindi, messo 11,5 milioni di euro nelle tasche dei romani diminuendo la tariffa per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. Oggi altri 9 milioni di euro perché eliminiamo l’addizionale IRPEF per tutti i romani che hanno un reddito inferiore a 12mila euro”.

[form_mailup5q lista=”campidoglio”]

È SUCCESSO OGGI...