Pistole e Harley Davidson: sequestrata attività a San Giovanni

0
Pistole e Harley Davidson: sequestrata attività a San Giovanni
Colleferro, auto della polizia sulle strisce pedonali

ARTICOLI IN EVIDENZA

Nella giornata di ieri gli agenti della VI^ Sezione Crimine Diffuso della Squadra Mobile, nell’ambito dell’attività volta al contrasto di reati predatori, in zona San Giovanni hanno sottoposto al provvedimento di fermo di Polizia Giudiziaria G.M., 43enne romano, per la ricettazione di una motocicletta e di un motore risultati rubati, rinvenuti all’interno di un vastissimo garage di sua proprietà. In particolare gli operatori della sezione “Falchi”, che svolgono specifici servizi mirati alla prevenzione ed alla repressione di reati commessi in strada, dopo aver individuato un gruppo di giovani stazionare dinanzi ad un garage nei pressi di via Sannio, hanno proceduto al loro controllo ed alla perquisizione del vastissimo locale all’esito della quale sono stati sequestrati un furgone, uno scooter e due motociclette del noto marchio americano Harley-Davidson risultati tutti rubati e verosimilmente pronti per essere immessi sul mercato. All’interno del capannone, dove sono stati sequestrati beni per un ammontare complessivo di circa 200.000 euro, sono state rinvenute inoltre alcune armi da sparo per la cui detenzione abusiva G.M. veniva indagato, numerosissimi componenti di ogni genere di motoveicoli compendi di furto nonché una dozzina di moto Harley-Davidson sulle quali sono in corso ulteriori accertamenti per verificarne la provenienza.

È SUCCESSO OGGI...