Roma, in casa con un mix micidiale di droga

0

L’uomo, romano di 42 anni, ieri pomeriggio, si è presentato sotto l’abitazione dell’ex compagna, in zona Primavalle e ha iniziato a suonare insistentemente al suo citofono.

L’INTERVENTO DELLE FORZE DELL’ORDINE – All’interno dell’abitazione l’attuale compagno della donna,  ha immediatamente telefonato al 113 richiedendo l’invio di una volante.
Quando però gli agenti del Reparto Volanti sono arrivati sul posto, l’uomo si era già allontanato.
Ma il 42enne non si è perso d’animo e, dopo poco,  si è ripresentato dall’ex ed ha continuato a suonare il campanello dell’abitazione.
Questa volta i poliziotti sono riusciti a fermarlo e, alla richiesta dei motivi della sua presenza in quel luogo, l’uomo ha risposto che era lì per riappacificarsi  con la sua fidanzata.
Ascoltata la donna, questa ha raccontato agli agenti della Polizia di Stato di aver avuto  una relazione con l’uomo qualche tempo prima, terminata a causa delle sue continue violenze e anche per l’uso di sostanze stupefacenti da parte dello stesso.
Ha riferito inoltre che già in passato il suo ex,  durante la convivenza, aveva minacciato di “sparare” ad un suo precedente compagno qualora lei avesse interrotto la relazione.

LA DROGA – Gli agenti hanno così deciso di procedere ad un controllo accurato dell’uomo nonchè della moto con la quale era arrivato a casa della donna per verificare l’eventuale presenza di un’arma.
A seguito degli accertamenti effettuati, i poliziotti hanno sottoposto a fermo amministrativo la moto dell’uomo in quanto priva di copertura assicurativa e di revisione.
All’interno dell’abitazione del fermato gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato, 5 grammi di cocaina, 45 grammi di hashish e 4 grammi di marijuana nonché 5.000 euro in contanti suddivisi in banconote di piccolo taglio, probabile provento di attività illecita.
Accompagnato negli uffici del Commissariato Primavalle,  B.S., è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

[form_mailup5q lista=”newsletter generale”]

È SUCCESSO OGGI...