Tivoli, rissa tra egiziani: sfiorata la tragedia

0

Martedi scorso, verso le 7 e 30, al Pronto Soccorso di Tivoli sono arrivati due ragazzi egiziani, rimasti feriti durante una resa dei conti con altri connazionali.

FERITA PRFONDA – Uno di loro ha riportato una ferita profonda alla mano destra con una recisione al tendine e una lacerazione all’arteria radiale, mentre l’altro ha riportato piccole ferite lacero contuse.

LEGGI ANCHE: Roma-Feyenoord, hasthag e foto delle devastazioni degli ultras

OPERATO D’URGENZA – Il ferito più grave è stato operato d’urgenza per poi essere trasferito poi a Roma all’ospedale San Camillo con una prognosi di trenta giorni mentre l’altro se la caverà in dieci giorni. Ad aspettare i due feriti nella sala di attesa gli altri connazionali.

[form_mailup5q lista=”tivoli”]

È SUCCESSO OGGI...