#RomaFeyenoord, hasthag e foto delle devastazioni degli ultras

0
#RomaFeyenoord, hasthag e foto delle devastazioni degli ultras

ARTICOLI IN EVIDENZA

Dopo gli scontri di ieri a Campo dei Fiori, è di nuovo caos nella capitale. I tifosi del Feyenoord hanno letteralmente devastato Roma, spaccando motorini e lanciando oggetti e fumogeni. A Piazza di Spagna la Barcaccia, recentemente restaurata, è diventata il bersaglio di bombe carta e bottiglie rotte. Ma nel mirino degli ultras olandesi è finita anche la polizia intervenuta per contenere la violenza. Gli agenti hanno reagito caricandoli e disperdendoli ma un poliziotto sarebbe rimasto ferito.

LA RABBIA DI IGNAZIO MARINO – Su Twitter il sindaco di Roma Ignazio Marino, ha scritto “Roma devastata e ferita. In contatto con Prefetto, Questore e Ambasciatore d’Olanda. Non finisce qui”.

#ROMAFEYENOORD, LE FOTO SU TWITTER – Intanto i social si riempiono di foto postate dagli utenti per denunciare le devastazioni dei tifosi del Feyenoord, sotto l’hashtag #RomaFeyenoord.

È SUCCESSO OGGI...