Droga tra Anzio e Nettuno: in manette un giovane insospettabile

0
Droga tra Anzio e Nettuno: in manette un giovane insospettabile
droga spaccio

ARTICOLI IN EVIDENZA

I carabinieri del nucleo operativo e Radiomobile di Anzio, a conclusione di un’articolata attività di osservazione, pedinamento e controllo, nel corso dell’ennesima operazione antidroga eseguita nella serata di ieri hanno arrestato un giovane insospettabile del luogo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, che già da tempo avevano notato i movimenti sospetti del 27enne, originario di Anzio ma residente a Nettuno e senza precedenti penali, hanno deciso di far scattare il blitz.

LA PERQUISIZIINE – In particolare nel corso della perquisizione personale e domiciliare i militari, nonostante il primo tentativo del giovane di eludere i controlli consegnando spontaneamente solo pochi grammi di stupefacente, hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente quasi 100 gr. di marijuana, in parte già suddivisa in dosi e ben nascosta in diversi punti dell’abitazione, nonché materiale vario per la pesatura ed il confezionamento della sostanza. Una volta esperite le formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

DISTANTE DA SCUOLA – Solo due giorni fa i militari della Stazione CC di Anzio avevano arrestato un 37enne del luogo sempre per reati in materia di stupefacenti. In quella circostanza i carabinieri, impegnati in un normale servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso non molto distante da una scuola il pregiudicato mentre era intento a cedere alcuni grammi di hashish ad un noto tossicodipendente del luogo che è stato prontamente bloccato e successivamente segnalato alla Prefettura. L’arrestato, giudicato nella mattinata di ieri con rito direttissimo, è stato condannato a 8 mesi di reclusione con la prescrizione di svolgere lavori socialmente utili.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, prosegue la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia: 13...

0
I poliziotti del commissariato Trastevere hanno denunciato, in stato di libertà, un minorenne che, in Piazza San Cosimato, è stato trovato in possesso di 0.9 grammi di marijuana e 21 grammi di...

Coronavirus, in Serbia le bugie di stato

0
Da Belgrado Antonela Riha per Obc (Osservatorio Balcani e Caucaso, periodico on line) scrive che a più di tre mesi dall’annucio dell’epidemia di coronavirus, in Serbia si registra un drammatico aumento di...