Castel Gandolfo, precipita da un’impalcatura: muore giovane operaio

0
Castel Gandolfo, precipita da un’impalcatura: muore giovane operaio
castel gandolfo muore operaio

ARTICOLI IN EVIDENZA

Un operario di 40 anni, padre di due bambini e residente ad Albano, è morto ieri dopo essere precipitato da un’impalcatura.

L’INCIDENTE – Il fatto è successo in viale Bruno Buozzi a Castel Gandolfo, dopo il romeno stava lavorando su un’impalcatura per dei lavori di ristrutturazione ad un palazzina.

Un volo di due piani, ma per lui non c’è stato nulla da fare, sarebbe infatti morto sul colpo. Inutile l’arrivo dell’elisoccorso e dell’ambulanza.

L’INDAGINE – Tutta da chiarire la dinamica dell’incidente, nel frattempo i carabinieri del posto hanno messo sotto sequestro il cantiere.

Presenti anche gli ispettori del lavoro della Asl Rm H, che stanno svolgendo tutti i rilievi del caso.

 

È SUCCESSO OGGI...