Centocelle, 5 nomadi svuotano un negozio. Allarme furti

0

La scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, i Carabinieri della Stazione di Roma Centocelle, coadiuvati, da quelli del Nucleo Radiomobile e della Compagnia Speciale, hanno arrestato un gruppo di ladri composto da 5 nomadi di 15, 16, 20, 27 e 28 anni, tutti con precedenti specifici, provenienti dal campo nomadi di via dei Gordiani, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

IL FURTO – Verso le 2 della notte, in via Tor de Schiavi, dopo aver divelto il cancello d’ingresso di un esercizio commerciale, utilizzando degli attrezzi da scasso, i ladri si sono introdotti all’interno ed hanno iniziato a fare razzia di merce varia, caricandola all’interno del porta bagagli di una station wagon, con targa francese.

Il pronto intervento dei militari ha permesso di bloccarli tutti in fragranza, mentre erano ancora intenti a svuotare il negozio di articoli per casalinghi, e di recuperare l’intera refurtiva del valore di circa mille euro.

I 3 maggiorenni sono stati condotti in caserma e trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo mentre, i due minorenni, sono stati affidati al centro di prima accoglienza di Roma Virginia  Agnelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il veicolo utilizzato dai ladri è stato sequestrato ed affidato ad un deposito Giudiziario.

È SUCCESSO OGGI...